-  [WT] [Home] [Cerca] [Impostazioni]

Nome
Email
Soggetto   (new thread)
Messaggio
File 1
Embed   Help
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Dimensione massima del file: 1000 kB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridotte.
  • Visualizza catalogo
  • Blotter aggiornato: 2019-12-19 Mostra/Nascondi Mostra tutto

File 158842757930.jpg - (596 KB , 1920x1080 , Ultimina3.jpg )
43035 No. 43035 hide watch quickreply [Risposta]
Anon che ne pensa di Lorello e Brunello?
Passato ieri su Fuori Orario.
>> No. 43037
Fanno ancora Fuori Orario?
>> No. 43041
>>43037
Se non ho capito male vorrebbero caricarlo tutto, d'ora in poi, su Raiplay. Che non sarebbe male.



File 158832974621.jpg - (123 KB , 1152x761 , 1.jpg )
43026 No. 43026 hide watch expand quickreply [Risposta]
La serie di film Pirati dei Caraibi: é una buona serie che sta andando scadendo un po' alla volta a partire dal terzo film, oppure può ancora reggere in questi tempi, se ne dovessero fare un altro?
2 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 43030

youtube-player videozhdBNVY55oM Il primo film è forse il miglior film d'avventura di sempre.
Il problema è che è stato imitato allo sfinimento, l'umorismo è stato ripetuto all'infinito, e sta invecchiando male.
I primi due sequel sono parodie dell'originale, ma tollerabili anche solo per l'enorme production value -specie quando non si prendono sul serio.
Il quarto lo vidi al cinema e mi fece così schifo che proibii a mio fratello di vederlo e l'ho cancellato dalla memoria. Imbarazzante, da dolore fisico.
Dal quinto mi tengo bene alla larga.
>> No. 43031
>>43030
Il secondo della serie é quello che ha fatto più incassi, ha battuto anche il primo

>> No. 43032
>>43031
Quindi?

>> No. 43033
Ho visto il primo ed il secondo, piaciuti entrambi, gli altri nemmeno mi sono preso la briga di scaricarli perché erano stati ovviamente cagati in fretta e furia per cavalcare l'onda del successo e questo filo me lo conferma.
>> No. 43034
File 158842277116.png - (441 KB , 537x521 , gibbs.png )
43034
>>43032
Niente di che, è solo una statistica che ho letto. Il primo film rimane quello che effettivamente ha come protagonista Will Turner e segue la sua storia, mentre Jack Sparrow diventa il personaggio centrale a partire dal secondo film dato che nel primo film c'é la rivalità primaria Will Turner-Commodoro Norrington e la secondaria Jack Sparrow-Barbossa, mentre nel secondo e terzo la storia si sposta primariamente sul passato di Jack Sparrow dato che con la Compagnia delle Indie Inglesi e Cutler Beckett si scopre il passato di Jack e quindi lui diventa il fulcro della storia nel secondo e terzo film. Poi dal quarto e quinto film spariscono Will ed Elizabeth quasi completamente, e rimane solo Jack Sparrow come indiscusso protagonista che deve combattere contro altri nemici, ma che sembrano in fondo meno soverchianti e caratterizzati di Davy Jones.



File 158777261499.png - (241 KB , 273x364 , Enter-the-void-poster.png )
42983 No. 42983 hide watch expand quickreply [Risposta]
Forse dovevo vederlo 11 anni fa.
Forse è da vedere da fatti.
Forse non l'ho capito.

Ma mi è sembrato una boiata.
10 posts e 2 immagini omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 43003 SALVIA!
>>42999
scusa per il "ritardato" in >>43000 anon, è solo che mi scazza sta roba che dovete mettere due righe in ogni commento; te ne lamenti anche tu e poi fai lo stesso come quel dannato di op

>> No. 43009 SALVIA!
>>42987
assoluta verità

>> No. 43024
Enter the Void visto anni fa e l'ho trovato stupendo. sinceramente dire che è vuoto come storia è superfluo, non guardi un film del genere per avere una storia.
è un trip visivo, e secondo si possono apprezzare cose come fotografia, scenografia, inquadrature e piani sequenza anche senza una grande trama che lega tutto.
>> No. 43025
>>43024

Si, ma guardi qualcosa di vuoto. Ha senso?
Bello all'esterno ma poi non ti rimane nulla.

>> No. 43027
I miei due centesimi.

Il primo film, Seul contre tous, è il più completo. Ha una trama e una storia che si tengono, un messaggio, recitazione buona, e tutta la parte tecnica fatta più che bene.

Il secondo film, Irréversible, è l'inizio e, a posteriori, la fine del "Gaspar Noè" che conosciamo. Ci sono tutti i temi tipici dei suoi film successivi, tutta la parte tecnica innovativa (le riprese, il montaggio, la musica, la fotografia, i colori, ecc.), i personaggi desolati, e la vuotezza o la banalità (che probabilmente sono voluti) di contenuti.

Enter the Void, Love e Climax si possono considerare degli spin-off di Irréversible in cui il regista prende qualcosa di quel film e lo stiracchia per farci un film ma senza fare o dire niente di nuovo, cita pesantemente sé stesso (anche letteralmente) e, se uno volesse fare il cattivo, potrebbe dire che sono inutili e fatti solo per i fanboy.

Comunque sono tutti prodotti divertenti.


No. 42395 hide watch expand quickreply [Risposta]

youtube-player video9mgsba7q7P0 I ragazzini recitano da cani.
Benigni sembra bravo però, sicuramente meglio come Geppetto che come Pinocchio.
8 posts e 1 immagine omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42463
Però Ceccherini è il miglior attore a mani basse
>> No. 42466
>>42430
lol, è proprio lui.

>> No. 42467
Beh, qualcuno l'ha visto? Dal trailer mi sembra "sterile".
>> No. 42493
>>42467
Merita una visione. Se ti è paiciuto Il racconto dei racconto di Garrone, ti piacerà molto probabilmente

>> No. 43019
Visto. Cagata pazzesca, noiosissimo e pesante. Benigni è effettivamente bravo, tutti gli altri attori mi sono sembrati fiacchi. Film inutile.


File 158742123784.jpg - (163 KB , 420x570 , locandina[1].jpg )
42972 No. 42972 hide watch expand quickreply [Risposta]
Mi puoi parlare un po' di questa pellicola, /film/?
È molto lenta e devo ancora capire se mi sia piaciuta o meno, però credo di essermi trovato dinnanzi ad un piccolo gioiellino.
È la prima esperienza che ho con Nagisa Oshima. È un regista che mi consigliate di approfondire?

3 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42976 SALVIA!
>>42974
>Confondere Nagisa Oshima e Mamoru Oshii
Vai via dal mio /film/ diocane.

>> No. 42977 SALVIA!
>>42976
ops. non ho fatto nemmeno lo sforzo di controllare, mi sono fermato a quell'"oshi" prefisso identico. però stai tranquillo diocane, non conosco nulla di sti giapponesi di merda e me ne vergogno ma stai molto tranquillo

>> No. 42978
>>42977
Io mi calmo ma tu resti un negrissimo, come cazzo pretendi di approcciarti al cinema in maniera sensata, o a qualsiasi altro ambito se è per queso, se manco sai di chi o cosa stai parlando?
Sul serio.

>> No. 42979 SALVIA!
>>42978
ma cosa cazzo stai dicendo? sono passato al volo su /film/ prima di mangiare, ho visto il filo, ho leggo oshima e leggendo al volo mentre cucinavo ho detto "cazzo pensa te proprio ieri mi sono iniziato un film di sto regista" e invece ho sbagliato, ero distratto, non ho dormito stanotte ok? OK CHE CAZZO VUOI? ma pensa te questo che vuole darmi lezioni di vita perché per una folgorazione coincidenziale sfuggevole HO SBAGLIATO A LEGGERE UN NOME DI MERDA

>> No. 42980
porco dio qua il porblema è op che ha visto un film, non si è sprecato a scrivere più di due righe di riflessione e vuole hce glielo spieghi qualcun'altro.


No. 42529 hide watch expand quickreply [Risposta]

youtube-player videot6YNekYevQ0 Che ne pensate dell'ultimo film di Noah Baumbach, Storia di un matrimonio con Scarlett Johansson e Adam Driver ?

E soprattutto d a che parte state ? Da quella di Nicole (Johansson) o di Charlie (Adam Driver) nella contesa del divorzio ?
12 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42964
File 158707012934.jpg - (123 KB , 497x1169 , swvii-08.jpg )
42964
>>42963
> Al litigio in casa di lui stavo per ridere per quanto è stato fatto male.
Questo, questissimo. La prima cosa che ho pensato quando ho visto Driver mettersi a piagnucolare è stata la vignetta di Ortolani dove chiamava il personaggio che interpretava in Guerre Stellari "il Frignetta".

>> No. 42965

youtube-player video5fF1ZSNTtBQ >>42964

>> No. 42967
>>42963
>>42964

Lingua originale o doppiato?

>> No. 42968
>>42967
Sono il primo che quoti e l'ho visto in eng. Driver non ha voce di base e non riesce a fare un'incazzatura decente. La Johansson ha una voce nasale da trans e non riesce a urlare. Ma non è solo un problema di voci, è proprio tutto fatto male in quella scena.

>> No. 42969
>>42967
Sono >>42964, lingua originale. Driver non ha presenza, pure quando si incazza non riesci a prenderlo sul serio, oltre ad avere uno spetto di espressioni facciali davvero modesto che gli danno sempre quell'aria tra l'incazzato e il cervo preso di sopresa dai fanali di un'auto. E condivido l'antipatia di >>42968 per il contralto nuovaiorchese della Johansson. In generale è un film dimenticabile, la storia non è interessante, non riesci ad immedesimarti o anche solo ad affezionarti ai personaggi perché risultano tutti delle teste di cazzo immani che si rovinano la vita da soli senza un motivo veramente valido (e forse il farli apparire così è voluto dal regista per sottolineare la noia nevrotica dei borghesi e l'assurdità del sistema dei divorzi e delle relazioni americani, ma siamo lontani da un Kramer vs Kramer), i premi e cazzi e mazzi sono solo i pompini vicendevoli tipi di quell'ambiente di cui parla (a ragione) Frusciante. Cioè, migliore attrice non protagonista a quella specie di trans antipatico della Dern? Ma perché, per cosa? Ma valà valà valà.



File 158613205147.jpg - (540 KB , 1200x900 , swiss-army-man-quad-poster[1].jpg )
42907 No. 42907 hide watch expand quickreply [Risposta]
Credo che sia il film più wtf che abbia mai visto. È estremamente comfy e onirico ma, diosanto, vorrei tanto sapere come sono giunti a questa idea.
Il livello di surrealismo mi ha ricordato molto, non so perché, "Essere John Malkovich", anche se non ci azzecca nulla.

NON guardate il trailer o la trama: scoprite il film senza sapere nulla, come ho fatto io. Ve lo assicuro che alla fine verrà ripagato tutto.

23 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42943
>>42942
spegni il computer che sei in overdose di reddit e solitudine.

>> No. 42944
>>42942
spegni il computer su, sei in overdose di internet.

>> No. 42945
>>42943
>>42944
non siamo su b

>> No. 42947
Come ho già detto più su, per me è la storia di un omosessuale represso che si vuole suicidare (Hank) a cui viene mandato in aiuto un pupazzo (Manny, che può essere il diminutivo di mannequin e vuol dire "uomoso") con cui sperimentare senza problemi per crescere come uomo e accettare la propria omosessualità.
>> No. 42952
Ho visto i primi 10 minuti e sto ancora lollando al cadavere scureggione. Se il resto è ancora più demenziale allora mi sa che per me sarà un bel pollicione su.


File 158046588527.jpg - (105 KB , 1280x720 , maxresdefault.jpg )
42612 No. 42612 hide watch expand quickreply [Risposta]
veramente un bel film
19 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42808
Lo sto guardando a spezzoni perché non riesco a sostenere più di dieci minuti di gente che urla.

>> No. 42810
>>42804
è superficiale perché secondo me è volutamente superficiale. tutta la storia, tutta l'ambientazione è superficiale, e per questo non mi da fastidio come invece in quei film che cercano di non farla sembrare superficiale

>> No. 42813
Se l'intento dei registi era quello di farci sapere che gli ebbri nuovaiorchesi sono gradevoli come un gatto rabbioso attaccato alle gonadi ci sono riusciti perfettamente.

>> No. 42950
Davvero ben fatto.
Ammetto che Sandler non mi ha sopreso: ho sempre saputo che era un bravo attore che recitava in film di merda. Non ho mai capito il perché, sinceramente.

I fratelli Sadfie sono bravissimi a ritrarre dei mostri, ma se in Good Times il mostro era il manipolatore Pattinson, qua i personaggi sono schiavi delle loro stesse debolezze. Nessuna retorica, nessun ravvedimento: le pedine del film seguono i loro istinti animaleschi, in primis Sandler e la sua febbre del gioco.

>> No. 42951
>>42950
>Non ho mai capito il perché
>tra il 2012 e il 2015 è stato l'attore più strapagato di Hollywood, inoltre ha un guadago di $3.20 per ogni $1 incassato grazie alle major

https://www.forbes.com/sites/dorothypomerantz/2014/12/23/adam-sandler-tops-the-most-overpaid-actor-list-for-the-second-year-in-a-row/



File 158555892678.jpg - (63 KB , 500x750 , Underwater.jpg )
42884 No. 42884 hide watch quickreply [Risposta]
Visto ieri sera, mi aspettavo una cagata colossale e invece non è affatto male, lungi dall'essere un BUON film ma per una serata all'insegna dello sci-fi funziona benissimo.
La trama è banalissima, vista e rivista, un gruppo di trivellatori rimasti intrappolati in una stazione sottomarina che sta collassando, tra dramma e azione dovranno compiere un viaggio verso la salvezza dove saranno attaccati da mostri marini, e ovviamente moriranno uno dopo l'altro, inoltre devo dire che la caratterizzazione dei personaggi è davvero superficiale (non che siano personaggi brutti, semplicemente con un po' più di focus su di loro e meno sulle vicende avrebbero potuto rendere il film decisamente più interessante).

La regia comunque è godibile, inoltre ho apprezzato molto gli attori, soprattutto Vincent Cassel, intrigante come sempre, T. J. Miller che è simpatico, svolge bene il suo ruolo da pazzoide e, con mio stupore, Kristen Stewart, che mi sta altamente sul cazzo come attrice e fino a ieri avevo apprezzato solo in Still Alice, invece qui riesce ad esprimere bene la tensione che prova il suo personaggio.

Ripeto, un film scontato e banale, niente di che, però nel suo piccolo funziona davvero bene e mi ha stupito, consigliato per una serata in cui si vuole spegnere il cervello.
>> No. 42888
per me il difetto più grosso è proprio la regia, non si capisce un cazzo nelle scene concitate. La sceneggiatura è più che banale. I mostri lovecraftiani sono proprio buttati là. Kristen Stewart mi piacque molto in personal shopper, qui non mi pare granché. Insomma un film svogliato, peccato, il fondale oceanico è un'ambientazione interessantissima e le premesse per qualcosa di interessante c'erano tutte
>> No. 42949
banale, noioso, rivoglia un'ora e mezza di quarantena in dietro.


Cancella post [ ]
Password  
Report post
Motivo  
/r/ Archivio
[0] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9]